Arte contemporanea

Lo studio è anche il luogo dove ognuno di noi si dedica alla propria ricerca, dove si possono vedere alcune delle nostre opere in fieri dal vivo.




Gabriele Mallegni (Pisa, 1977) assembla ferro, legno e materie plastiche per costruire grandi artropodi e insetti.

Le sue sculture, che nascono dallo studio e dall'osservazione diretta delle forme e delle strutture di veri insetti, diventano creature raffinate e aeree, che sembrano uscite da un racconto fantastico.

Continua a leggere ...



La volontà di ricondurre l'immagine alla propria natura, l'icona cristallizzata al proprio significato vitale e pulsante attraversa il lavoro di Caterina Sbrana.

La sua ricerca è una indagine condotta con strumenti primordiali alle radici del nostro immaginario e sulla natura della pittura stessa.

Continua a leggere ...