Autosomiglianza

Le forme frattali delle cime di cavolo romano, che si ripetono uguali in scala diversa, modificano radicalmente la linea del manufatto, rendendolo un oggetto ibrido, teatro di una imprevista evoluzione vegetale.

  1. Caterina Sbrana, Autosomiglianza, ceramica bianca e engobbio, 2019
  2. Caterina Sbrana, Autosomiglianza, particolare, 2019
  3. Caterina Sbrana, Autosomiglianza, ceramica bianca e engobbio, 2019